A Palazzo Platamone in mostra gli artisti siciliani protagonisti della Biennale di Venezia


CATANIA. Vittorio Sgarbi cura la mostra “Artisti nella luce di Sicilia”, ideata e organizzata dalla galleria d’arte Dietro le Quinte in collaborazione con il Comune di Catania – Assessorato alla Cultura e Accademia di Belle Arti di Catania. Non un inno alla sicilianità ma un modo per valorizzare gli artisti siciliani presenti alla 54. Biennale di Venezia.

Palazzo della Cultura di Catania, ex cortile Platamone, sarà contenitore museale fino al 13 febbraio 2012 delle opere degli artisti nati e operanti in Sicilia che sono stati coinvolti nell’ambito dei diversi eventi alla 54. Biennale d’Arte di Venezia nel contesto del Padiglione Italia.  

La mostra resterà aperta nei seguenti orari: Lun. – Sab. 9.00/13.00 – 16.30/ 19.00 – Dom. 9.00/13.00. Palazzo della Cultura – Ex Cortile Platamone, Via Vittorio Emanuele 121 – Catania.

Articolo Precedente Il G8 di Genova scandito dalla struttura di una tragedia greca
Articolo Successivo Quattro incontri di lettura per bambini: parte "Favoleggendo"

Scrivi un Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *