8 marzo, la Cisl indice borse di studio e seminari locali


cisl 8 marzo

Borse di studio nazionali, seminari di formazione/informazione, incontri di sensibilizzazione con iscritti e iscritte. È il calendario di manifestazioni messo in campo dalla Cisl e dalle sue federazioni di categoria, con i Dipartimenti e il Coordinamento donne di Catania per celebrare non solo oggi la Giornata internazionale della donna dell’8 Marzo.

«Non abbiamo voluto limitarci alla semplice e singola commemorazione di un giorno – affermano Maurizio Attanasio, segretario generale della Cisl di Catania, con la segretaria territoriale Ornella Romeo – ma abbiamo messo in campo un percorso fatto di cicli di incontri di formazione/informazione dedicate alle donne del sindacato, e che fanno parte della nostra continua attività e attenzione nei confronti di temi sensibili legati alla vita professionale e alla vita privata della donna».

Le due borse di studio, bandite dalla Cisl nazionale, sono destinate a giovani laureandi e laureati per ricordare la figura di Carla Passalacqua, storica sindacalista scomparsa nel 2015. Scopo del bando è favorire, attraverso l’elaborazione di uno studio/ricerca la conoscenza e l’approfondimento delle tematiche femminili in campo sociale, culturale, economico, sindacale, scientifico e, più in particolare, del mondo del lavoro.

«A Catania – aggiungono Attanasio e Romeo – con la collaborazione dei Dipartimenti Lavoro/Politiche giovanili, dei Diritti sociali/Pari opportunità e della Salute/Sicurezza, il Coordinamento Donne Cisl Cisl, le Rsu, le Rsa e le rappresentanti delle 17 federazioni di categoria della Cisl catanese stiamo tenendo, dal mese di febbraio, degli incontri sui temi della conciliazione dei tempi di vita/lavoro/cura, della sicurezza, dello stalking/mobbing/molestie e dell’immigrazione dedicate alle donne del sindacato.

«Il percorso – aggiungono – si concluderà con una piattaforma che presenteremo alle istituzioni pubbliche e associazioni datoriali, con l’obiettivo di inserire nella contrattazione integrativa territoriale e nelle politiche di genere e sociale delle pubbliche amministrazioni le proposte contenute. È la maniera della Cisl di porre attenzione ogni giorno al ruolo della donna nel mondo del lavoro e nella società».

Tra le varie iniziative delle federazioni della Cisl, domani, le categorie del Commercio (Fisascat) e dei Postali (Slp) incontreranno gli iscritti: la prima con una manifestazione di beneficenza nella parrocchia San Luigi (viale Rapisardi 230); la seconda, con incontri con le iscritte in tutti gli uffici postali del territorio etneo.

0Shares
Articolo Precedente Linguine con sugo crudo al tonno
Articolo Successivo Lavoro: quali le figure professionali più ricercate

Scrivi un Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *