Vegan: approda a Catania la Pasticceria Naturale dello chef Martino Beria


Chef Martino Beria

La Catania del buon cibo e dell’innovazione accoglie lo Chef Martino Beria, che a distanza di pochi mesi torna nella città metropolitana a parlare di Pasticceria Vegan, grazie all’associazione Veg Sicilia, associazione di riferimento per il Vegan in Sicilia.

Lo chef Martino Beria

Reduce dal successo dello scorso Gennaio del ‘’Corso di Cucina Vegan’’ dedicato a professionisti e grandi amatori, stavolta il Maestro porta in scena una nuova pasticceria naturale e raffinata, nella bellissima scuola di cucina Myda a Catania, con una nuova sede all’avanguardia.

Una pasticceria, la sua, che risponde all’esigenza di ricerca e di innovazione soprattutto delle nuove generazioni di professionisti più aperti e propensi a conoscere nuove tecniche e abbinamenti di ingredienti alternativi a quelli più tradizionalmente utilizzati. E’ dunque l’occasione perfetta per avvicinarsi all’arte, alla possibilità di creare qualcosa di nuovo che sia goloso e bello da vedere.

”La pasticceria riflette il desiderio di creare qualcosa che va ben oltre la necessità di nutrirsi ma che risponde al bisogno di viziare il proprio palato con qualcosa di goloso e di esteticamente bello.”
– Martino Beria

Una pasticceria più leggera, più etica e sicuramente più sostenibile che va incontro alla domanda crescente di dolci senza latte o senza zuccheri aggiunti o senza uova.  Durante questa Masterclass si scoprirà un mondo sconosciuto dove sarà possibile imparare come sostituire gli ingredienti di origine animale con altri di origine vegetale aventi le medesime funzioni.

Lo Chef Martino Beria

Un nuovo corso, che risponde alla crescente ricerca di un cibo più naturale, cruelty free e soprattutto raffinato nei sapori e nell’equilibrio di ingredienti. Non bisogna utilizzare troppi ingredienti per una ricetta, ed è possibile farlo senza latte, uovo e alcun derivato animale. Portiamo avanti il concetto che il vegan è gusto e allo stesso tempo grande semplicità.  Luce Pennisi – Presidente Veg Sicilia

Martino Beria esprime il concetto semplice di ricerca e buona cucina.  Le sue lezioni sono un mix di tecnica (fisica e chimica degli alimenti),  di spiritualità (valore emotivo del cibo) e di estetica (l’arte della composizione). Un modo di insegnare che è al passo con i tempi e con una naturale evoluzione verso altri orizzonti che guardano alla sostenibilità, al territorio, al km.zero e al cruelty free.

Lo Chef  del resto l’insegnamento ce l’ha nelle vene. Gli anni trascorsi tra musica e insegnamento gli hanno permesso di affinare l’arte della comunicazione e l’importanza di capire e farsi capire dalle persone.

Nel programma della Masterclass del 24 Marzo 2018 organizzata da Veg Sicilia, lo Chef Beria parlerà degli ingredienti di base della pasticceria vegana e la loro funzione, della fisica del glutine, della chimica e della fisica dell’uovo: conoscerlo per sostituirlo. Parlerà degli impasti lievitati e senza uova nè lieviti chimici, dei dolcificanti naturali: alternative zucchero oli e grassi vegetali, coloranti naturali, sostituzioni, rivisitazioni e ricette ex novo. Tra le preparazioni frolla, pan di spagna, meringhe, gelèe, coulis, glassa al cioccolato, bignè, crema pasticcera chantilly.
Per info e prenotazioni: corsi@vegsicilia.it 

0Shares
Articolo Precedente TerSicula dona 13.000 euro per il restauro del Santuario di Valverde
Articolo Successivo Per il 70° della Costituzione piantati alberi per le Madri Costituenti

Scrivi un Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *