Michelle Hunziker spegne quaranta candeline, la conduttrice svizzera festeggia insieme a parenti e amici il suo compleanno, arriva al ristorante Trussardi e insieme alla figlia Aurora, avuta dal cantante Eros Ramazzotti, spegne una scoppiettante candela. Non si fa attendere Lui è il mio angelo, il mio uomo, lui è sempre. Tomaso è l’uomo con cui voglio camminare fino alla fine dei miei giornila dedica social che Aurora fa alla madre: «La meraviglia della donna è la sua capacità di creare e di mantenere legami indissolubili», ha scritto alla madre «Questo è un esempio di ciò che ha creato la mia donna preferita, che oggi compie quarant’anni. Non potrei essere più fiera, felice e onorata della donna che sei».
Felice e sorridente Michelle Hunziker dichiara al settimanale “Chi” di Alfonso Signorini :

Michelle Hunziker

“I quarant’anni non sono e non saranno mai un traguardo, ma rappresentano un nuovo inizio. Oggi so cosa voglio, sono consapevole, ma questo non vuol dire che io non possa realizzare altri sogni. Se ci penso io sono una sognatrice e nessuno può impedirci di sognare. Fa bene al cuore e all’animo”.

Tanti gli amici e i parenti presenti per festeggiare la bella conduttrice svizzera e tanti volti noti della televisione, della moda e del calcio, Javier Zanetti con la moglie Paula, Carlo Cracco con la moglie Rosa Fant, l’ex velina Ludovica Frasca, Antonio Ricci con Ezio Greggio, Alvin con la moglie Kali Wilkes, la showgirl Ilary Blasi e Silvia Toffanin.

E poi Michelle parla di suo marito Tomaso Trussardi: “Lui è il mio angelo, il mio uomo, lui è sempre. Tomaso è l’uomo con cui voglio camminare fino alla fine dei miei giorni, con cui voglio allargare la famiglia, questo è il mio progetto. Io ci credo. E questo è il percorso della mia felicità. Ho voglia di fare meglio di prima. Magari faccio un altro figlio. E poi i quaranta di oggi sono i nuovi trenta”